Finage di Ladoix - Serrigny
Superficie vitata: 
Rosso:73,86 
Bianco: 20,14

Il Finage di Ladoix ha una storia antica e riconosciuta poichè il suo vigneto è stato per lunghissimo tempo gestito dai monaci dell'Hospice de Beaune i quali definendo con rigore e talento i Climats del comprensorio hanno consentito che l’appellazione nel 1860 ricevesse una propria classificazione p...
Superficie vitata: 
Rosso:73,86 
Bianco: 20,14

Il Finage di Ladoix ha una storia antica e riconosciuta poichè il suo vigneto è stato per lunghissimo tempo gestito dai monaci dell'Hospice de Beaune i quali definendo con rigore e talento i Climats del comprensorio hanno consentito che l’appellazione nel 1860 ricevesse una propria classificazione presso il locale Comitato Viticolo. 
Il villaggio è di fatto il punto di frontiera (sulla nazionale 74) tra la Côtes de Nuits e la Côte de Beaune, mentre i tre hameaux di Serrigny, Buisson e Ladoix sono il riferimento di tre differenti settori all’interno del Finage che così si presta bene sia alla produzione di pinot noir che di chardonnay. I terreni chiari, ricchi di scheletro e piuttosto leggeri, sono ambiente ideale per la produzione di vini bianchi che negli ultimi venti anni si stanno affermando con personalità e autorevolezza sempre crescenti. 
Gli chardonnay del Finage di Ladoix sono vini fini e armonici che vantano delicati profumi floreali magnificamente supportati da dolci note esotiche. Al gusto confermano equilibrio ed eleganza, ma anche un generoso carattere minerale.
Altro

Finage di Ladoix - Serrigny  Non ci sono prodotti in questa categoria