Finage di Chambolle Musigny
Superficie vitata 
Rosso: 152,23 

Il finage di Chambolle-Musigny scatena gli entusiasmi degli appassionati di Pinot Noir dell’intero pianeta. Il villaggio è piccolissimo, abitato da sole 313 persone e poche sono le storiche famiglie di viticultori originarie di chambolle i cui vini, da sempre, hanno interessato negociants e produttori installati...
Superficie vitata 
Rosso: 152,23 

Il finage di Chambolle-Musigny scatena gli entusiasmi degli appassionati di Pinot Noir dell’intero pianeta. Il villaggio è piccolissimo, abitato da sole 313 persone e poche sono le storiche famiglie di viticultori originarie di chambolle i cui vini, da sempre, hanno interessato negociants e produttori installati in altri comuni della Côte. I grandi vini di Chambolle nascono grazie a un terroir di assoluta vocazione dove i vigneti sono impiantati direttamente sulla roccia madre con pochissimo terreno dallo scarso tenore di argilla e con una capacità di drenaggio delle acque che è la migliore della Côte. Questo quadro di eccellenza è completato dal sottosuolo estremamente fessurato, che consente agli apparati radicali (che lo raggiungono facilmente visto che è immediatamente disponibile) di propagarsi in verticale verso profondità inconsuete alla ricerca di graditissimi elementi minerali. 
Lo Chambolle-Musigny è un Pinot Noir di grande classe con un incredibile bouquet di viole e fragoline mature e con un gusto asciutto dalla tagliente mineralità. Esprime un elegantissima femminilità giovanile che avvicina questo vino a una sorta di purezza. 
Altro

Finage di Chambolle Musigny  Non ci sono prodotti in questa categoria