Bianchi

Vini bianchi

Bianchi  Ci sono 159 prodotti.

Sotto-categorie

  • Italia

    L'Italia è riconosciuta nel mondo come uno dei paesi più importanti per la produzione di vini bianchi, con un patrimonio ampelografico che racconta la storia enologica del nostro Paese. I suoi vini più famosi sono il Verdicchio, il Vermentino, il Fiano, la Falanghina, il Greco di Tufo e il Müller Thurgau e molti altri che nella nostra cantina online potrete trovare. I vini che vi offriamo sono scelti dai nostri esperti; In questo modo possiamo offrirvi etichette importanti e altre che vi farà sicuramente piacere assaggiare. Gustate con noi i sapori dell'Italia, dai soavi sapori del Nord, dove Piemonte, Trentino e Alto Adige fanno da padroni, fino al Sud, con i suoi aromi pulsanti. Questi e molti altri vini d’Italia sono disponibili nel nostro shop online, per rendere speciale ogni occasione e indimenticabili i vostri momenti in compagnia!

  • Francia
  • Borgogna

    Il "Progetto Finages di Borgogna", nasce da una idea di Filippo Volpi.

    .."Filippo Volpi è una delle enciclopedie del vino che conosco. Un ragazzo d’oro, gentile, elegante nei modi, nell’iconografia classica immancabilmente rappresentato accanto a una qualche giovane fanciulla. Abitudine, pare, favorita da un aspetto belloccio e una forma invidiabile, frutto di un’attività fisica costante, impreziosita da una trentina d’anni di sbiciclettate per le vigne della Borgogna." ...( non l'ho scritto io... ma è veramente rispondente a verità.. - Mario Bigotti)

    Quello che Filippo ci indica é un percorso che parte da lontano, dall‘immenso ed immortale lavoro dei Monaci Benedettini che per primi già nel sesto secolo avevano introdotto il termine FINAGE per distinguere aree di produzione di vino dalla tipicità affermata – le attuali A.O.C. della cote d’Oriente - arrivando persino a determinare e selezionare al loro interno i climats – parcelle delimitate con un’unità geologica e microclimatica capaci di dar vita ad un vino dalla personalità unica ed individuale. 

    Finages di Borgogna è conoscere La Côte d’Oriente attraverso l’ancestrale esasperazione del concetto  TERROIR,perlustrando questo incomparabile mosaico di CRUS gerarchici per apprezzare la miriade di sfumature espressive che i due vitigni - Pinot Noir e Chardonnay - riescono a donare in base alla composizione dei terreni, alla loro profondità, alla complessità dei suoli, alla posizione dei climats rispetto ai venti, disponibilità

    Un percorso dove alcuni produttori, definiti ancestrali, guidano l’appassionato alla scoperta della propria zona, dall’alto di una tradizione che è topica (nel senso di appartenenza esclusiva ad un certo topos) e storica (testimoniata da almeno cinque croci generazionali al cimitero del villaggio, come dicono gli anziani in Borgogna). Solo e soltanto questi produttori entrano a far parte del progetto Finages di Borgogna. Che mette in primo prima “la Borgogna dei produttori”, strizzando l’occhio a vini e denominazioni meno battute. 

    I loro vini, raffinati e sinceri, interpretano con autorevolezza la Lezione del Terroir, scevri da ogni condizionamento ritrovano la naturale essenzialità lungo la strada che racchiude tutte le esperienze di cui hanno fatto tesoro in questi 16 secoli: LA SAPIENZA.

    Il progetto ha voluto individuare, dunque, un vino per ciascun finage, da uva Pinot noir per i rossi (prevalenti) o da Chardonnay nel caso dei bianchi (solo un paio),  interpretato da una piccola famiglia di vignerons con almeno tre generazioni di lavoro sulla terra, e sin qui poteva essere nient’altro che un criterio pur rispettabile di selezione di aziende e di prodotti. C’è, ovviamente, anche questo, ma la vera scommessa, a nostro avviso vinta, è avere individuato per ciascun finage un produttore capace di coniugarne l’espressione autentica e leggibile, che recasse se così possiamo dire le “stimmate” del Gevrey-Chambertin, del Vosne-Romanée o dello Chambolle-Musigny e via scorrendo le denominazioni, con prezzi di mercato che consentissero a qualsiasi serio ed appassionato cultore del vino di farne esperienza diretta e, soprattutto, non occasionale.

per pagina
Mostrando 1 - 10 di 159 articoli
Mostrando 1 - 10 di 159 articoli